Portale di Medicina e News sulle principali condizioni di malattia


HOME NEWS

NETWORK

BUGIARDINI

COMPRESI GENERICI

MONOGRAFIE

TORNA ALL'ELENCO NEWS PER QUESTA PATOLOGIA

Requires Acrobat Reader.

 

 

 

 L’amiloide A sierica predice la mortalitÓ precoce nelle sindromi coronariche acute

L’ amiloide A sierica (SAA, serum amyloid A) Ŕ una proteina che ha dimostrato di essere un sensibile indicatore dell’infiammazione in alcune condizioni infiammatorie non cardiovascolari.
Lo studio ha valutato la relazione esistente tra l’ amiloide A sierica e l’outcome clinico nei pazienti con sindrome coronariche acute, appartenenti al trial TIMI 11 A (Trombolysis in Myocardial Infarction 11 A).
Similarmente alla proteina C reattiva (C-reactive protein), l’aumento dei livelli dell’amiloide A identifica pazienti ospedalizzati con angina instabile ed infarto miocardico non-Q (NQMI) a maggior rischio di morte precoce (a 14 giorni) anche in presenza di un test negativo per cTnT (cardiac-specific Troponin T).

( Morrow D.A. et al., J Am Coll Card 2000; 358-362 )





 

 
 
 
Google
 
Web carloanibaldi.com

 

 
Farmaci nell'Emergenza
 



 

Webmaster: Dott. Carlo Anibaldi